il posto migliore

casa tua...

Ogni giorno aiutiamo

le persone che ami

VIA PEPE 3
73019 TREPUZZI (LE)

0832 1815282

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Servizi qualificati per anziani direttamente al domicilio.

iCare è un’impresa sociale che nasce dalla voglia di integrare due aspetti dell’assistenza: quella di curare cioè di ripristinare lo stato di salute, e quello di prendersi cura che implica un coinvolgimento personale dell’operatore nello stare accanto, aiutare e sostenere la persona.

I servizi di iCare sono personalizzati e concordati con l’assistito e la sua famiglia. Possono essere di tipo socio-assistenziale, infermieristico e fisioterapico.
I servizi possono essere erogati occasionalmente, in maniera programmata per interventi mirati fino al raggiungimento degli obiettivi, oppure continuativi.
iCare è innovativa nei termini di accessibilità all’offerta e opera nei comuni di: Campi Salentina, Carmiano, Guagnano, Novoli,  Salice Salentino, Squinzano, Trepuzzi, Veglie.

iCare sfrutta le moderne tecnologie per una diagnostica clinica accurata. Grazie ai dispositivi di telemedicina è possibile effettuare la diagnosi su un paziente che non è fisicamente nello stesso posto del medico.

La compilazione della cartella clinica online inoltre consente la generazione del suo fascicolo di cura, consultabile in ogni momento, ad esempio, dal medico di base, garantendo riservatezza delle informazioni contenute e rispetto della privacy.

01/
si è vecchi solo quando ci si sente tali

si inizia ad essere vecchi solo quando iniziamo a sentirci tali, Tutto lo Staff di iCare mira a mantenere il vostro corpo e la vostra voglia di vitalità sempre attiva!

Continua...
02/
iCare: la centralità dell'anziano e della sua dignità

L'importante aumento della popolazione nell'età avanzata, dovuto all’allungamento dell’aspettativa di vita, preannuncia una vera rivoluzione del ruolo sociale riservato agli anziani, che finalmente vengono riconosciuti sempre più una risorsa.

Continua...
Back to top