Anziani e frattura del femore: quali sono le conseguenze?

Anziani e frattura del femore: quali sono le conseguenze?

La frattura del femore rappresenta la più grave e frequente complicanza che si può verificare in seguito ad una caduta o ad un trauma. In particolare, questa si verifica in pazienti già affetti da osteoporosi, ovvero da quella malattia caratterizzata dalla riduzione della massa ossea e dall’indebolimento del tessuto scheletrico. Non solo: i fattori di rischio includono anche una storia pregressa di fratture da fragilità, l’appartenenza al sesso femminile, l’età avanzata, la menopausa precoce, le terapie cortisoniche, le malattie endocrine e una cattiva alimentazione caratterizzata da un apporto di calcio e vitamina D non sufficiente. (altro…)

Anziani e nuove tecnologie: una combinazione vincente

Anziani e nuove tecnologie: una combinazione vincente

Quanto può essere utile e vantaggioso sapere utilizzare le moderne tecnologie per un anziano? Moltissimo, e i fatti lo dimostrano: secondo l’Istat, una percentuale che supera il 15% della popolazione compresa tra i 65 e i 74 anni utilizza abitualmente Internet, il 14,3% è iscritto a Facebook, il 6,6% guarda video su YouTube e il 2% circa naviga spesso anche su social network come Instagram, Twitter e LinkedIn. (altro…)

L’importanza delle relazioni sociali durante la terza età

L’importanza delle relazioni sociali durante la terza età

Non sono solo le malattie in senso stretto a preoccupare gli over 65. Gran parte degli anziani soffre infatti di un “male” silenzioso, subdolo, e al contempo pericoloso: parliamo dell’isolamento sociale, una condizione che implica una serie di rischi e che in relazione all’invecchiamento riveste un’importanza non trascurabile. (altro…)

Alzheimer e disorientamento: una spia da non sottovalutare

Alzheimer e disorientamento: una spia da non sottovalutare

È risaputo: le distrazioni e le disattenzioni, dopo una certa età, sono all’ordine del giorno e fanno parte del processo naturale di invecchiamento. Episodi legati alla mancanza di orientamento potrebbero però rappresentare un importante campanello d’allarme per quanto riguarda l’insorgenza di malattie neurodegenerative come l’Alzheimer. (altro…)

Truffe agli anziani, i consigli per difendersi

Truffe agli anziani, i consigli per difendersi

Dalla truffa del pacco a quella della lotteria, passando per quella delle banconote e le finte donazioni ed eredità, le frodi messe a punto per derubare gli anziani sono decine, e tantissime sono ogni anno le denunce ad esse relative. Si tratta infatti di un fenomeno che, nonostante le numerose campagne di prevenzione e informazione, sembra essere costantemente in aumento e il quadro generale della situazione si aggrava se si considerano i tanti casi in cui invece le denunce non vengono sporte affatto, un po’ per vergogna da parte delle povere vittime, un po’ per paura delle eventuali reazioni da parte dei familiari. (altro…)

Incidenti domestici: come prevenirli?

Incidenti domestici: come prevenirli?

Sarebbero circa 20 su 1000, secondo il Ministero della Salute, gli anziani over 65 vittime di incidenti domestici di vario tipo. Numero che aumenta vistosamente se si considera la fascia degli over 80, con ben 28 casi ogni 1000 anziani. (altro…)